FFB Santa Caterina del Sasso (VA)

La Fraternità

L’eremo di S. Caterina del Sasso, in provincia di Leggiuno, è un’antica struttura monastica risalente già alla fine del 1100, fondato – secondo la tradizione – dal Beato Alberto Besozzi, eremita; è posto sul versante lombardo del lago Maggiore, su cui si affaccia direttamente sul golfo delle isole Borromee.

La storia plurisecolare dell’eremo attesta la sua vitalità come luogo di fede e di pellegrinaggio; la presenza di un cenobio che, lungo i secoli, ha visto la presenza di diversi ordini monastici e religiosi, ci ricorda che questo luogo sin dalla sua fondazione era l’ideale per chi veniva per cercare Dio nel silenzio, nella preghiera e nella meditazione.

Dal 2019 la Provincia di Varese, proprietaria dello stabile, in accordo con la Diocesi di Milano, ha affidato l’eremo alla Fraternità Francescana di Betania. La nostra fraternità vive anche in questo luogo il suo specifico carisma della preghiera e dell’accoglienza: nel silenzio che abita l’eremo nel periodo invernale o dopo che i visitatori hanno lasciato l’eremo, e nell’accoglienza semplice e schietta dei visitatori che vengono all’eremo per cercare pace, o anche solo per una visita e per scattare una foto al bellissimo complesso monastico che si affaccia direttamente sulla sponda del lago Verbano.

Orari di preghiera e Sante Messe

Confessioni

I fratelli sacerdoti sono disponibili per le confessioni: avvisare all’arrivo o prendere un appuntamento

Racconti dalla casa

Dove siamo

Eremo di Santa Caterina del Sasso
Via Santa Caterina, 13 21038 Leggiuno (VA)
Tel: 0332 647172

Condividi con i tuoi cari