Seleziona una pagina

La vita fraterna

Un’attenzione particolare è riservato alla vita fraterna. La Betania evangelica era la casa di Marta, Maria e Lazzaro: due sorelle e un fratello che godevano della presenza di Gesù di Nazareth e della sua amicizia vissuta in un clima di famiglia. La nostra Betania è la casa di fratelli e sorelle che condividono la stessa vita invocando ogni giorno la presenza di Cristo. La vita fraterna è il primo ambito di accoglienza che deve realizzarsi innanzitutto verso il fratello e la sorella che il Signore ci ha messo accanto. Essa è il banco di prova per la coerenza della vita cristiana, è l’ambito certo per realizzare l’amore di Dio e uno specchio per vedere le proprie miserie ed esercitare tutte le virtù. Per cui “fratello” e “sorella” non sono semplicemente un titolo, ma ciò che siamo realmente e che siamo chiamati a realizzare tra noi, tra la gente e per la Chiesa. La testimonianza della vita fraterna diviene il nostro primo mezzo di evangelizzazione. É il Cristo stesso che ha detto: “da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri”(Gv 13,35).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: